• 339 2574986
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Subacquea

RAID Scuba Diver & Junior Scuba Diver

SCOPO
Per poter essere certificato RAID SCUBA DIVER o RAID JUNIOR SCUBA DIVER, lo studente deve avere competenze di nuoto base, essere a proprio agio in acqua, deve essere in buona salute, avere un atteggiamento maturo, auto-disciplina nel seguire le linee guida che gli saranno insegnate per la sicurezza nelle immersioni.
Questo corso è progettato per formare gli studenti in modo sicuro in:
Circuito aperto in immersioni senza decompressione, con aria, a una profondità massima di 12 metri.
PREREQUISITI in aggiunta al RGDS:
1. Lo studente deve essere in grado di eseguire:
a. Dieci minuti di galleggiamento senza ausili al sostentamento
b. 200 metri / 200 yard nuoto, senza ausili per il nuoto; o 300 metri / 300 yard nuoto con maschera e snorkel e pinne.
2. Età minima
a. Junior Scuba Diver – da 12 a 14 anni di età.
b. Scuba Diver - 15 anni o più.
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app, lezioni teoriche, quick quiz, esame.
2. Completare i requisiti di specialità come specificato nel manuale del corso.
3. Corso completo su un minimo di due giorni e per un totale di un minimo di:
1 ora d’immersione in acque libere.
2 immersioni in acqua libera
LIMITAZIONI:
Non deve essere superata la profondità massima di 12 metri/40 piedi.
Non deve essere eseguita la REN (Risalita d’Emergenza Nuotando)
CERTIFICAZIONE
La certificazione limita il certificato JUNIOR SCUBA DIVER ad una profondità massima di 12 metri/40 piedi, adeguatamente attrezzato e sempre sotto la supervisione diretta di un Divemaster (livello 4) o istruttore attivi.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Deve essere condotta da un istruttore attivo RAID.
AVANZAMENTO
Uno SCUBA DIVER o Junior Scuba Diver può avanzare al corso Open Water 20 soggetto alle seguenti regole:
Avere 15 anni o più
Avere registrato un’immersione entro dodici mesi.
Avere completato i quick quiz e l’esame per il corso Open Water 20.
L’allievo deve dimostrare padronanza delle abilità per immersioni in acque confinate 3 e 4 dell’Open Water 20
L’allievo deve dimostrare padronanza delle abilità (comprese tutte le competenze) per immersioni in acque libere 3 e 4 del corso Open Water 20.

RAID Junior Open Water 15

SCOPO
Per essere certificato RAID JUNIOR OPEN WATER 15, lo studente deve avere competenze di nuoto base, essere a proprio agio in acqua, deve essere in buona salute, avere un atteggiamento maturo, auto-disciplina nel seguire le linee guida che gli saranno insegnate per la sicurezza nelle immersioni. Questo corso è progettato per formare gli studenti in modo sicuro in:
Circuito aperto senza decompressione, con aria, ad una profondità massima di 15 metri/50 piedi.
PREREQUISITI in aggiunta al RGDS:
1. Essere in grado di eseguire:
a. Dieci minuti di galleggiamento senza ausili al sostentamento
b. 200 metri / 200 yard nuoto, senza ausili per il nuoto; o 300 metri / 300 yard nuoto con maschera e snorkel e pinne.
2. Età minima:
a. Junior Scuba Diver – da 12 a 14 anni di età.
b. Scuba Diver - 15 anni o più.
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app, presentazioni accademiche, quik quiz, esame.
2. Completare i requisiti di specialità come specificato nel manuale del corso.
3. Corso completo su un minimo di due giorni e per un totale di un minimo di:
a. 2 ore d’immersione in acque libere.
b. 4 immersioni in acque libere
LIMITAZIONI:
Non deve essere superata la profondità massima di 15 metri/50 piedi.
CERTIFICAZIONE
La certificazione richiede che lo JUNIOR OPEN WATER 15 si immerga con un sub adulto e certificato (in
corrispondenza di un brevetto equivalente o superiore) come un compagno per tutte le immersioni.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Il corso deve essere condotto da un istruttore attivo RAID o superiore.
AVANZAMENTO
Un certificato Junior Open Water 15, può avanzare al corso Open Water 20 alle seguenti condizioni:
Aver 15 anni o più
Avere registrato un’immersione entro dodici mesi.
Dimostrare di avere completa padronanza di tutti gli esercizi del corso Open Water 20 in acque confinate.

RAID Open Water 20

SCOPO
Per essere certificato RAID Open Water 20 lo studente deve avere competenze di nuoto base, essere a proprio agio in acqua, deve essere in buona salute, avere un atteggiamento maturo, auto-disciplina nel seguire le linee guida che gli saranno insegnate per la sicurezza nelle immersioni. Questo corso è progettato in modo sicuro per formare gli studenti in:
Circuito aperto senza decompressione, con aria, ad una profondità massima di 18 metri/60 piedi.
PREREQUISITI in aggiunta al RGDS:
1. Essere in grado eseguire:
a. Dieci minuti di galleggiamento senza ausili al sostentamento
b. 200 metri / 200 yard nuoto, senza ausili per il nuoto; o 300 metri / 300 yard nuoto con maschera e snorkel e pinne.
2. Età minima:
a. Avere più di 15 anni.
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app presentazioni accademiche, quiz, esame.
2. Completare i requisiti di specialità come specificato nel manuale del corso.
3. Corso completo su un minimo di due giorni e per un totale di un minimo di:
2 ore registrate in acque libere.
4 immersioni in acque libere
CERTIFICAZIONE
La certificazione abilita a effettuare immersioni con un compagno in condizioni ambientali simili o migliori, senza la supervisione di professionisti ad una profondità massima di 20m/66 piedi.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Il corso deve essere condotto da un istruttore attivo RAID o superiore.

RAID Explorer 30

SCOPO
Il corso Explorer 30 è organizzato come una parte del corso Advanced 35 RAID. Esso è disegnato come un corso di specialità. Le immersioni di questo corso possono essere usate come credito didattico per l’Advanced 35 o specialità, a discrezione dell’istruttore. Vedere i manuali Explorer 30 per dettagli completi. Questo corso è progettato per essere un modo semplice per estendere le competenze dell’Open Water 20 e dare uno sguardo ai diversi aspetti delle possibili immersioni subacquee.
PREREQUISITI IN AGGIUNTA AGLI RGDS:
1. Età oltre i 15 anni.
2. Avere un minimo di 2 ore registrate in acque libere
3. Essere un RAID Open Water 20 o possedere equivalente certificazione di una altra agenzia riconosciuta.
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app, presentazioni accademiche, quiz, esame.
2. Completare i requisiti di specialità come specificato nel manuale del corso.
3. Corso completo su un minimo di due giorni e per un totale di un minimo di:
2,5 ore registrate in acqua libera.
5 immersioni in mare aperto comprendente di 3 immersioni obbligatorie (controllo dell’assetto,
navigazione e profonde) e due immersioni facoltative.
CERTIFICAZIONE
La certificazione abilita ad effettuare immersioni con un compagno in condizioni ambientali simili o migliori, senza la supervisione di professionisti ad una profondità massima di 30m/100 piedi ed è un passo verso l’acquisizione di esperienze e conoscenze ulteriori, per essere in grado di completare l’Advanced 35 e il Master Rescue.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Il corso deve essere condotto da un istruttore attivo RAID o superiore.

RAID Advanced 35

SCOPO
Questo corso è progettato in modo sicuro per formare gli studenti in:
Immersioni in circuito aperto senza decompressione, con una PpO2 di 1.4 ata e ad una profondità massima di 35 metri / 115 Piedi
PREREQUISITI in aggiunta agli RGDS:
1. Età oltre i 15 anni.
2. Avere un minimo di 4 ore registrate in acque libere.
3. Essere un RAID Open Water 20 o RAID Explorer 30 o possedere equivalente certificazione di una altra agenzia riconosciuta
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app, presentazioni accademiche, quiz, esame.
2. Completare i requisiti di specialità come specificato nel manuale del corso.
3. Corso completo su un minimo di due giorni e per un totale di un minimo di:
4 ore registrate in acque libere.
Un minimo di 6 immersioni in acque libere comprendenti di 5 immersioni obbligatorie (controllo dell’assetto, navigazione, rescue e due immersioni profonde) e una immersione a piacere.
CERTIFICAZIONE
La certificazione abilita a effettuare immersioni con un compagno in condizioni ambientali simili o migliori, senza la supervisione di professionisti ad una profondità massima di 35m/115 piedi ed è un ulteriore passo verso l’ acquisizione di esperienze e conoscenze per accedere al Master Rescue.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Il corso deve essere condotto da un istruttore attivo RAID o superiore.

RAID Master Rescue

SCOPO
Il corso RAID Master Rescue è un importante e decisivo passo per espandere le conoscenze e le esperienze dello studente al di là di un livello puramente ricreativo. Questo corso è impegnativo e realistico nel suo svolgimento, contenuto e approccio. Durante la formazione sono suggerite discussioni, applicazioni e scenari reali. Questo fornisce le competenze e conoscenze per aiutare a capire meglio come rispondere in modo sicuro ed efficiente alle emergenze subacquee. Questo programma di formazione è un prerequisito per tutti i corsi professionali (Divemaster e istruttore).
Questo corso è progettato in modo sicuro per formare gli studenti in:
Saper effettuare soccorsi utilizzando un Circuito Aperto senza decompressione, fino a 18 m o con una PpO2 massima di 1.4 ata
PREREQUISITI in aggiunta agli RGDS:
1. Avere almeno 15 anni
2. Avere un minimo di dodici ore registrate sott’acqua in acque libere
3. Essere un RAID Advanced 35 o RAID Explorer 30 o possedere equivalente certificazione di una altra agenzia riconosciuta, completando gli esercizi richiesti dall’istruttore per consentirgli di valutare in acqua le competenze equivalenti al RAID Explorer 30.
4. Possedere abilitazione in Primo Soccorso e somministrazione di Ossigeno attive
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app, presentazioni accademiche, quiz, esame.
2. Completare i requisiti di specialità come specificato nel manuale del corso.
3. Corso completo su un minimo di due giorni e per un totale di un minimo di:
2 ore registrate in acque libere.
4 sessioni di acqua libera o più devono essere completate per garantire le competenze necessarie a dimostrare le capacità in un ambiente realistico.
Tutti gli esercizi di risalita devono essere fatti in acqua da un massimo 9 metri/30 piedi o meno
CERTIFICAZIONE
La certificazione come un Master Rescue Diver è un momento fondamentale in ogni subacqueo. Come Master Rescue Diver i subacquei capiscono, e sono in grado di gestire, riconoscere ed evitare le situazioni che possono causare danni a se stessi o ad altri. Il Master Rescue è anche il primo vero passo per diventare un Professionista.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Il corso deve essere condotto da un istruttore attivo RAID o superiore.

RAID Divemaster

SCOPO
I Divemaster RAID devono possedere eccellenti doti subacquee, di supervisione, di organizzazione e ottime competenze di soccorso; devono inoltre avere approfondite conoscenze di immersione. Devono altresì avere un atteggiamento positivo, un’attitudine al ruolo di guida e aiuto istruttore e essere un modello di comportamento. Un Divemaster RAID è una guida professionale, un assistente istruttore e può condurre specifici programmi RAID in modo indipendente. Il corso è progettato in modo sicuro per formare gli studenti in:
Condurre immersioni senza decompressione ad una profondità massima di 40 metri/ 130 piedi, o a una PpO2 massima di 1.4 ata.
Svolgere con competenza le procedure di Guida e Aiuto istruttore come Divemaster nel sistema RAID.
PREREQUISITI in aggiunta al RGDS:
1. Avere 18 anni.
2. Essere certificato RAID Master Rescue o possedere equivalente certificazione di una altra agenzia riconosciuta, e in questo caso sottoporsi ad un controllo dell’istruttore per consentirgli di valutare in acqua le abilità di salvataggio come un RAID Master Rescue.
3. Avere un minimo di 25 ore e 50 immersioni in acque libere con circuito aperto.
4. Possedere certificazione RAID Nitrox e Deep 40 (di cui almeno 5 ore comprese tra 20- 40m/66- 130
piedi) o possedere equivalente certificazione di una altra agenzia riconosciuta.
5. Avere registrato immersioni che attestino l’esperienza nella navigazione e nelle immersioni notturne.
6. Possedere abilitazione in Primo Soccorso e somministrazione di Ossigeno attive.
7. Certificato medico firmato da un medico iperbarico o di medicina dello sport che attesti che l’allievo non ha controindicazioni per l’immersione.
DOVERI DEL DIVEMASTER
1. Supervisionare (fuori e in acqua), organizzare, dirigere immersioni ricreative e attività di formazione ad una profondità massima di 40 metri / 130 piedi d’acqua o a una massima PpO2 di 1.4 ata.
2. Assistere un istruttore durante le sessioni dei corsi in acqua per tutti i corsi definiti negli standard.
3. Accompagnare studenti sotto la diretta supervisione di un istruttore durante i trasferimenti di superficie, dai punti di entrata e uscita e supervisionare esercizi di navigazione.
4. Rimanere con gli studenti e supervisionarli quando l’istruttore fa eseguire esercizi.
5. Accompagnare, assistere e aiutare e supervisionare gli studenti durante i corsi O.C. (fino al livello di Divemaster) sotto la diretta supervisione di un istruttore.
6. Condurre immersioni di orientamento nell’area per i subacquei brevettati.
7. Svolgere compiti di guida come affermato negli specifici standard.
8. Un Divemaster attivo circuito aperto può:
Condurre il ripasso delle abilità d’immersione e delle competenze per subacquei brevettati con circuito aperto.
Condurre la parte pratica del Try Scuba (circuito aperto), solo in piscina.
9. Essere assicurato per responsabilità civile come professionista subacqueo e mantenere aggiornato il certificato medico.
10. Avere un atteggiamento da Dive Leader quando rappresenta RAID.
CONTENUTO DEL CORSO
1. E-learning online o mobile app, presentazioni accademiche, quiz, esame.
2. Completare i requisiti del corso, come specificato nel manuale.
3. Completare il corso con un minimo di:
6 ore registrate in acque libere. (i candidati Divemaster devono fare ore di esercizi nel loro tempo
libero per completare corso).
4. Competenze come dettagliato, ma non limitate a:
Revisioni complete degli esercizi subacquei
Esercizi di acquaticità
Prove di Rescue
Mappatura dell’ambiente d’immersione
Leadership in immersione
Capacità organizzative
Assistere e condurre i programmi dei corsi
Costruire ed attuare una Gestione del Rischio RMS
5. Prima della certificazione, condotta sotto la supervisione dell’istruttore RAID, provare a immergersi in circuito aperto (in piscina solamente) facendo esperienza con almeno 6 studenti o simulare 2 interi
CORSI
6. La durata del programma deve essere un minimo di 40 ore.
CERTIFICAZIONE
Avere un minimo di 35 ore di immersione e 70 immersioni in acque libere con circuito aperto prima
della certificazione. Un Divemaster è un professionista e come tale può agire come un Assistente Certificato o guida in un’immersione, addetto in un negozio, lavorare su un imbarcazione charter o resort in un Dive centre RAID affiliato. Un Divemaster può essere utilizzato come non-assistente o guida in un’immersione in un diving che non è affiliato a RAID.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Deve essere condotto da un istruttore attivo RAID o superiore.

RAID Istruttore

SCOPO
Il Corso Istruttore RAID (IDP; Instructor Development Program) è progettato per formare qualificati istruttori RAID (o equivalenti), ad insegnare in Circuito aperto programmi RAID, dall’ Open Water 20 finoal Master Rescue compresi Deep 40 e Nitrox. I corsi Divemaster possono essere insegnati dagli Istruttori Divemaster, una volta che i prerequisiti per laformazione sono stati soddisfatti attraverso l’esperienza di formazione.Durante l’IDP, gli studenti impareranno e rivedere gli RGDS, compresi i metodi di insegnamento in acqua,presentazioni accademiche, insegnamento pratico, filosofia RAID ed abilità ulteriori. Il programma è progettato per formare gli istruttori ad insegnare con il circuito aperto corsi RAID con immersioni senza decompressione in Aria o Nitrox ad una profondità massima di 40 metri / 130 piedi e comunque non oltre le 1.4 ata di PpO2. Dopo aver completato con successo l’IDP e superando la Valutazione Istruttori (IE), gli istruttori possono assumersi la responsabilità di insegnare corsi RAID con circuito aperto Aria o Nitrox.
PREREQUISITI in aggiunta al RGDS:
1. Avere 18 anni.
2. Essere certificato RAID a circuito aperto Open Water 20, Advanced 35, Master Rescue, Divemaster
3. Possedere equivalente certificazione Divemaster di un’altra agenzia riconosciuta, e in questo caso sottoporsi ad un controllo dell’ istruttore per consentirgli di valutare in acqua le competenze del RAID Divemaster.
4. Essere certificato da almeno dodici mesi ed avere un minimo di 100 ore di immersione o 200 immersioni registrate.
5. Possedere certificazioni RAID Nitrox e Deep (di cui almeno dieci ore sono tra 20- 40m/66-130 piedi) o equivalenti certificazioni di un’altra agenzia riconosciuta.
6. Avere esperienza in navigazione e immersioni notturne.
7. Possedere abilitazione in Primo Soccorso e somministrazione di Ossigeno attive.
8. Certificato medico firmato da un medico iperbarico o di medicina dello sport che attesti che l’allievo non ha controindicazioni per l’immersione.
DOVERI DELL’ISTRUTTORE
1. Insegnare ad immergersi mediante l’utilizzo di solo attrezzatura a circuito aperto.
2. Supervisionare (fuori e in acqua), organizzare, dirigere immersioni ricreative e attività di formazione ad una profondità massima di 40 metri / 130 piedi d’acqua o a una massima PpO2 di 1.4 ata.
3. Assistere altri istruttori durante le sessioni dei corsi in acqua, per tutti i corsi definiti negli standard.
4. Essere assicurato per responsabilità civile come professionista subacqueo e mantenere aggiornato il certificato medico.
5. Avere un atteggiamento da Dive Leader quando rappresenta RAID.
CONTENUTO DEL CORSO
Completare le conoscenze e le abilità richieste per lo sviluppo come dettagliato nella guida di IDP, inclusi ma non limitati a:
Personale sviluppo degli esercizi
Tecnica d’insegnamento
Comprensione degli RGDS
Gestione del rischio
Il business della subacquea
Esercizi di acque Confinate
L’insegnamento accademico/teorico (presentazioni)
Acque Confinate presentazioni d’insegnamento
Open Water presentazioni d’insegnamento
La durata del programma deve essere minimo di 85 ore.
CERTIFICAZIONE
Dopo il completamento dell’IDP e una volta che il RAID Instructor Trainer abbia confermato che tutti gli step del corso sono superati, i candidati devono completare e superare una valutazione in modo indipendente con un esame condotto da un esaminatore RAID.
LIMITAZIONI PER ISTRUTTORE
Un Istruttore RAID non può insegnare il corso Divemaster fino al momento in cui è stata acquisita esperienza e riconosciuta da RAID. Vedere la sezione RAID Divemaster istruttore per ulteriori spiegazioni.
ISTRUZIONI DI FORMAZIONE
Deve essere condotto da un Instructor Trainer RAID di circuito aperto.
© {2017} Sottacqua Diving School